12 marzo 2018 SONO UNO STRANIERO INFELICE. JACK KEROUAC

Jack Kerouac è il poeta jazz, lo scrittore simbolo della beat generation, che tutti, o più o meno tutti, abbiamo scoperto da adolescenti e, grazie alle sue pagine, abbiamo trovato l’America e l’abbiamo sognata, desiderando di metterci On the road. E infatti proprio quella sua opera, scritta nel 1951, è il manifesto di un movimento letterario, ma anche sociale

08 marzo 2018 LA RIMA PIÙ DIFFICILE DEL MONDO. UMBERTO SABA

Oggi è il compleanno di un poeta, e i poeti sono sempre nel nostro cuore. Umberto Saba nasceva il 9 marzo a Trieste nel 1883. Con la sua città avrà sempre un legame profondo, nonostante i numerosi spostamenti, e la sua poesia riguarda e riflette il quotidiano, la semplicità, la storia personale, la fragilitànervosa del

04 marzo 2018 NON HAI MAI SENTITO IL NOME DI PASOLINI?

Il 5 marzo è tante cose quest’anno, ma per noi è soprattutto l’anniversario della nascita di quel poeta, scrittore, regista, di quell’intellettuale incandescente di nome Pier Paolo Pasolini. E lo ricordiamo riprendendo un libro che vi consigliamo tantissimo di leggere, si intitola Improvviso Novecento (minimum fax) e l’ha scritto Giordano Meacci (l’autore di l Cinghiale

21 febbraio 2018 LA SOLITUDINE SECONDO ANTONIO MACHADO

È uno dei più grandi poeti spagnoli del XX secolo, si chiama Antonio Machado, nato nel Palacio de las Duenas, nella tenuta di campagna della sua famiglia, il 26 luglio 1875 e morto Collioure il 22 febbraio 1939. Da bambino Machado si trasferì con la sua famiglia a Madrid perché suo padre aveva ottenuto la cattedra di

12 febbraio 2018 POESIE PER GATTE GOVERNATE DA SATURNO

Francesca Genti è una poeta che amiamo un sacco, siamo lettori appassionati della sua penna pungente, curiosa e divertente. E siamo felicissimi che abbia accettato il nostro invito per raggiungerci a San Valentino, mercoledì 14 febbraio, ore 19 al Circolo dei lettori. Ci racconterà insieme ad Alessandra Racca e Roberto Canella il suo nuovo libro, la

05 febbraio 2018 FEBBRAIO TRADITORE. UNA POESIA DI MARIA LUISA SPAZIANI

Amata poetessa nata a Torino nel 1922, amica carissima di Eugenio Montale, che incontrò al Teatro Carignano nel 1949, è stata pubblicata per la prima volta nella collana Lo Specchio di Mondadori nel 1954. Maria Luisa Spaziani viaggiò in Francia e negli Stati Uniti, insegnò il francese in un liceo di Torino e le piaceva

26 gennaio 2018 LA STRADA NON PRESA DI ROBERT FROST

È stato il poeta preferito di John Fitzgerald Kennedy, Robert Frost. Nato a San Francisco nel 1874 e morto a Boston il 29 gennaio 1963, a undici anni, dopo la morte del padre, si trasferì in New England, e già da piccino amava leggere Wordsworth, Bryant e Edgar Allan Poe. Studiò lettere classiche, sposò Elinor White

25 gennaio 2018 UNO SCRITTORE DIMENTICATO, GÉRARD DE NERVAL

Avete mai letto Gérard de Nerval?Romantico poeta e scrittore visionario, ha scritto opere che sembrano sogni, per quanto sono ricche di simbolismo. Considerato anticipatore del decadentismo, è nato a Parigi nel 1808 e morto il 26 gennaio 1855. Diventa famoso nel XX secolo, quando la sua opera venne interpretata dal romanticismo tedesco e successivamente con

22 gennaio 2018 SARAI SEMPRE E SOLO MIO. UNA POESIA DI IRÈNE NÉMIROVSKY

Irène Némirovsky è il nome di una scrittrice che amiamo tantissimo. Francese, di origine ed ebraica, è morta a Auschwitz il 17 agosto 1942. La ricordiamo al Circolo dei lettori lunedì 29 gennaio, ore 21 con lo spettacolo Il ballo di Irene. Lo spettacolo riscopre l’esistenza di una grande donna e l’identità negata – prima dal nazismo,

22 gennaio 2018 UN AMORE CHE CAMBIA LA VITA. LORD BYRON E TERESA GUICCIOLI

Lord Byron è nato oggi nel 1788 a Londra. Esponente del Romanticismo, insieme a Shelley e Keats, è considerato uno dei più grandi poeti inglesi. La sua famiglia era illustre, la dimora dei Byron era nella contea di Nottingham, e tra i Byron c’era un pazzo, come il quinto Lord Byron, omicida, chiamato Wicked Lord