08 novembre 2018 TUTTE LE RAGAZZE AVANTI! E ALTRI 4 LIBRI PER RIFLETTERE SUL FEMMINISMO OGGI (E METTERLO IN PRATICA)

Parlare di femminismo è importante, anche oggi. Ma perché? Per rispondere andiamo a costruire una piccola bibliografia di libri necessari per approfondire. 1. Tutte le ragazze avanti! (add), curato da Giusi Marchetta In questo libro rispondono alla domanda in 11, tra scrittrici, blogger, esperte musicali e di serie tv, ricercatrici, social manager. Lo presentiamo al Circolo

23 ottobre 2018 DOBBIAMO CAMMINARE DA SOLE. IL 24 OTTOBRE 1929 È USCITO “UNA STANZA TUTTA PER SÉ”

89 anni fa, chi andava in libreria, poteva trovare tra gli scaffali, fresco di stampa un libro che – siamo sicuri – tenete in un posto speciale. Si tratta di Una stanza tutta per sé di Virginia Woolf, uscito il 24 ottobre 1929 che si basa su due conferenze tenute dalla scrittrice a Newnham e Girton, due college

17 ottobre 2018 LE ANCELLE DI MARGARET ATWOOD

Il distopico The Handmaid’s Tale, Il racconto dell’ancella di Margaret Atwood rifiuta di essere definito con un solo genere narrativo, piuttosto intreccia diversi approcci, allontanandosi dalla fantascienza più prevedibile, dal thriller o dal romanzo femminista: Atwood inventa uno stile unico, tutto suo e radicale. È una lettura profonda e disturbante, in cui la scrittrice celebra la

03 ottobre 2018 5 SCRITTRICI ITALIANE CHE DOVRESTI LEGGERE (SE NON L’HAI GIÀ FATTO)

Sono donne dalla vita eccezionale, oppure no. Sono timide o carismatiche, sfuggenti o malinconiche, spesso temerarie. Anche se non esiste una letteratura “femminile“, ci piace andare a cercare, con voi, per descriverle e scoprirle, autrici straordinarie che sono spiccate nel panorama letterario italiano. Ne abbiamo scelte cinque, le nostre preferite, ma la lista è da

03 ottobre 2018 UNA GIOVINEZZA INVENTATA. LEGGERE LALLA ROMANO

“Una giovinezza inventata, che diventa verità nella vecchiaia» è l’esergo di Elias Canetti, illuminante sul senso del libro. La vecchiaia o, per meglio dire, la scrittura nel caso dell’autrice, dà un senso di autentificazione a personaggi, storie, situazioni che nel fluire della vita sono fraintesi, mitizzati, “inventati” appunto. La verità è che io sono ancora quella del

19 luglio 2018 QUANDO TUTTE LE DONNE DEL MONDO. SIMONE DE BEAUVOIR

Ho cercato di tenere conto dei miti, e soprattutto di descrivere il modo in cui la società fabbrica le sue donne, scrive Simone De Beauvoir in Quando tutte le donne del mondo, pubblicato nel 1982. Perché, e lo dice nel suo famoso saggio Il secondo sesso, donne non si nasce, si diventa, e questo diventare donne è condizionato dalle definizioni, etichette, regole che gli

14 giugno 2018 LE PAROLE DI SOJOURNER TRUTH

Isabella Baumfree è nata in schiavitù nell’America della fine del ‘700, a servizio del Colonnello Hardenbergh, nelle colline di Swartekill, a 150 km a nord di New York. Aveva 13 fratelli, tutti schiavi, e a nove anni, Isabella, venne venduta all’asta insieme al gregge di pecore per 100 dollari a un uomo crudele che la

07 giugno 2018 AMORE È INCONTRO TRA SACRO E SEGRETO. MARGUERITE YOURCENAR

Marguerite Yourcenar (8 giugno 1903 – 17 dicembre 1987) ha scritto Memorie di Adriano, opera stupenda scritta in forma di epistola scritta dall’ormai anziano imperatore all’amico assai più giovane, Marco Aurelio. Pubblicata nel 1951, vincitrice del Premio della critica, racconta proprio della vita pubblica e di quella privata di Publio Elio Traiano Adriano, le sue riflessioni

20 maggio 2018 PRENDERSI L’ABITUDINE ALLA LIBERTÀ: PAROLA A VIRGINIA WOOLF

Una stanza tutta per sé è servito a molte ragazze, di ieri e di oggi, alle donne di ieri e di oggi. E serve ancora leggerlo. Raccoglie i testi letti da Virginia Woolf durate una conferenza ed è stato pubblicato nel 1929 e racconta una rivincita auspicata, desiderata, voluta, con i potenti strumenti della satira e

13 maggio 2018 COSA DEVE CAPIRE UNA DONNA SECONDO EMMA GOLDMAN

«La storia ci ha insegnato che ogni classe oppressa ha ottenuto la sua liberazione dagli sfruttatori solo grazie alle sue stesse forze. È dunque necessario che la donna apprenda questa lezione, comprendendo che la sua libertà si realizzerà nella misura in cui avrà la forza di realizzarla. Perciò sarà molto più importante per lei cominciare con

Precedenti|Successivi