04 ottobre 2017 5 ILLUSTRAZIONI DIVERTENTI PER I LETTORI

1. Tom Gauld, per i lettori viaggiatori Nato nel 1976, è cresciuto a Aberdeenshire, Scozia. È fumettista e illustratore pubblicato su The Guardian, The New York Times e New Scientist. Vive a Londra. 2. Ronald Slabbers, per gli scrittori che parlano molto di sé.Lavora con il computer, e le sue vignette sono old school. Viene

04 novembre 2016 I SEGRETI DI SALVADOR DALÍ E LE 10 REGOLE PER CHI DESIDERA DIVENTARE UN ARTISTA

A sei anni volevo essere Napoleone: non lo sono diventato. A quindici anni volevo essere Dalì, e lo sono diventato. Comincia così la dedica a tutti i giovani che hanno fede nell’autentica pittura, scritta da Salvador Dalí in calce al suo 50 segreti magici per dipingere (Abscondita). Salvador Dalí è considerato il pittore surrealista per eccellenza. La sua

12 settembre 2016 TAMARA DE LEMPICKA E GABRIELE D’ANNUNZIO. UNA BIZZARRA STORIA DI SEDUZIONE

I colori di Tamara de Lempicka sono crudi e sono freddi, come quelli di manifesti. Il rosso delle labbra delle sue donne, quelli delle unghie, il blu vivo dei loro vestiti, in contrasto con il bianco. Sono opere con ombre nere e marroni, massicce e talvolta brutali per via delle linee precise, nette. Alcuni misteri avvolgono le figura

30 agosto 2016 LE STORIE D’AMORE IN PEZZI DI MARION FAYOLLE

Poesia visiva. Poesia per immagini. Ecco cosa viene in mente sfogliando In Pieces (In pezzi) di Marion Fayolle, una delle più importanti illustratrici e artiste francesi del momento, nata nel 1988 e laureata alla Scuola di Arti Decorative di Strasburgo. In Pieces è pubblicato dalla casa editrice Nobrow, in Italia si trova Gli amanti, pubblicato da Gallucci. I

12 luglio 2016 QUANDO CONOSCERÒ LA TUA ANIMA, DIPINGERÒ I TUOI OCCHI. LA STORIA D’AMORE DI MODIGLIANI E JEANNE HÉBUTERNE

Viso perfetto, carnagione bianchissima quasi diafana, occhi azzurri e un poco strabici, capelli ramati: Jeanne Hébuterne era soprannominata noix de coco. La più importante, l’ultima, tra le donne di Amedeo Modigliani, di cui oggi ricorre l’anniversario della nascita (Livorno, 12 luglio 1884 – Parigi, 24 gennaio 1920), è stata la sua modella preferita, la sua amante, la

05 luglio 2016 PENSAVO DI ESSERE LA PERSONA PIÙ STRANA DEL MONDO. 10 FRASI E 10 IMMAGINI PER RICORDARE FRIDA KAHLO

Il 6 luglio del 1907 nacque a Coyoacán, Messico, Frida Kahlo. Del suo amore per Diego Rivera vi abbiamo parlato qui, qui invece vi abbiamo raccontato la sua ricetta segreta per i colori. Oggi ricordiamo l’artista, che è immagini e parole, pensieri, poesie e sogni, con dieci sue frasi, accompagnate ad altrettante opere e fotografie. 1. La

05 luglio 2016 I MOMENTI CULINARI DELLA LETTERATURA IN UN LIBRO DI FOTOGRAFIA

Il rapporto tra cibo e letteratura è raccontato con delizia e bravura in un libro dal titolo FICTITIOUS DISHES, piatti fittizi. Si tratta di un album dove sono raccolte le fotografie dei pasti più memorabili contenuti nei libri, è il progetto geniale del designer e scrittore Dinah Fried. Ogni scatto è accompagnato dal passo del romanzo in cui

29 giugno 2016 I 10 SEGNALIBRI PIÙ CREATIVI

In pelle e ornato di pergamena, il più antico segnalibro rinvenuto risale al VI secolo dopo Cristo. Il decoro è un codice copto ed è stato trovato nei pressi di Sakkara, Egitto, tra le rovine di un monastero. Il segnalibro nasce prima della stampa, e cambia rapidamente dopo di essa, diventando un elemento autonomo dal libro nel 1800. Ma prima, si

25 giugno 2016 L’OFELIA DI JOHN EVERETT MILLAIS. 5 COSE CHE (FORSE) NON SAPETE

C’è un salice che cresce storto sul ruscello e specchia le sue foglie canute nella vitrea corrente; laggiù lei intrecciava ghirlande fantastiche di ranuncoli, di ortiche, di margherite, e lunghi fiori color porpora cui i pastore sboccati danno un nome più indecente, ma che le nostre illibate fanciulle chiamano dita di morto. Amleto, Atto IV, scena

01 giugno 2016 LA STORIA TRISTE DI CAMILLE CLAUDEL

Di sicuro conoscete le opere di Auguste Rodin, a Parigi c’è un museo bellissimo che le custodisce. Ma forse non sapete che dietro quelle opere, alcune, c’è una donna di nome Camille Claudel. La sua storia è triste. Aveva vent’anni quando finì nell’atelier di Rodin che subito si accorse delle sue doti. E si innamorò

Precedenti|Successivi