Frase di introduzione

12 aprile 2019 ENNIO FLAIANO VS GILLO DORFLES

Una volta Gillo Dorfles era l’inaugurazione del Festival Letterature di Roma, ha risposto a 10 domande tratte dagli aforismi di Ennio Flaiano. – Il cretino oggi è specializzato (Ennio Flaiano)Gillo Dorfles: credo che poche discipline abbiano tanta specializzazione come la cretineria. – Il borghese capisce tutto, afferra tutto, compra tutto (Ennio Flaiano)Gillo Dorfles: il borghese compra l’arte

0 commenti
02 aprile 2019 QUALCHE NOTIZIA SU MILO DE ANGELIS E UNA POESIA

Il lungo percorso poetico di Milo De Angelis, iniziato alla metà degli anni Settanta, in un incontro al Circolo dei lettori a partire da due raccolte, Tutte le poesie 1969-2015 (Mondadori) e La parola data (mimesis). Diversi sonoi temi trattati: da Leśmian e la poesia polacca alle traduzioni latine, dall’obbedienza al gesto atletico, passando per il Monferrato e per

0 commenti
02 aprile 2019 L’EUROPA DI ALTIERO SPINELLI

Era il 1942 quando Altiero Spinelli, politico e intellettuale che aveva preso parte alla Resistenza, elaborò il Manifesto di Ventotene, testo fondativo del federalismo europeo. Unire l’Europa era l’unica via per chiudere per sempre l’esperienza terribile della guerra e gli anni dei totalitarismi. Spinelli entrò nel Partito comunista a 17 anni e per questo motivo

0 commenti
25 marzo 2019 SOTTO IL CIELO D’APRILE LA MIA PACE È INCERTA. SANDRO PENNA

Sotto il cielo di aprile la mia pace è incerta. I verdi chiari ora si muovono sotto il vento a capriccio. Ancora dormono l’acque ma, sembra, come ad occhi aperti. Ragazzi corrono sull’erba, e pare che li disperda il vento. Ma disperso è solo il mio cuore cui rimane un lampo vivido (oh giovinezza) delle

0 commenti
25 marzo 2019 LA PENULTIMA POESIA DI AMELIA ROSSELLI

Era il 28 di marzo del 1930 quando Amelia Rosselli nacque a Parigi. Figlia di Carlo Rosselli, socialista italiano, mente brillante, fondatore di Giustizia e Libertà, e Marion Cave, combattiva intellettuale inglese, venne alla luce nella primavera parigina, in una famiglia di esuli antifascisti. La sua vita è stata un intreccio di viaggi, talvolta cercati

0 commenti
25 marzo 2019 LA CASA DI JOHN STEINBECK A SALINAS (E IL NATIONAL STEINBECK CENTER)

Se anche voi, come noi e come Nanni Moretti qui, siete feticisti delle case, vi piace guardarle da fuori e immaginarne gli interni, troverete interessante ciò che stiamo per raccontarvi. Le case degli scrittori ci interessano particolarmente e oggi vogliamo dirvi qualcosa della dimora di John Steinbeck. Si trova a Salinas ed è il luogo

0 commenti
22 marzo 2019 STORIE DI PAURA. LE 5 PIÙ SPAVENTOSE SECONDO NOI

La letteratura ha da sempre raccontato le nostre paure, quelle immutabili e universali, quelle che, da bambini (e non solo) ci hanno costretti a tenere accesa almeno una luce nella cameretta, storie di fantasmi, di mostri, di streghe creati dalla fantasia. Come le fiabe maledette. Ma non solo. Esistono libri spaventosi, spesso notturni, libri oscuri che raccontano future,

0 commenti
20 marzo 2019 TRE POETESSE CHE AMIAMO. SONO TUTTE DONNE, CI SARÀ UN PERCHÈ

La Giornata Mondiale della Poesia si celebra ogni anno il primo giorno di primavera. È stata istituita dall’UNESCO, perché l’espressione poetica è riconosciuta come luogo del dialogo, della comunicazione e della pace. E noi, come la celebriamo? Raccontandovi di tre poeti che secondo noi hanno detto molto della vita, esplorandola nelle sue pieghe e oscurità,

0 commenti
18 marzo 2019 TU MI HAI DATO PIÙ CONOSCENZA DI QUALUNQUE ALTRO VIVENTE. EMILY DICKINSON E SUSAN GILBERT

Avere una Susan di mia proprietà È di per sé Beatitudine – A qualsiasi Regno rinuncio, Signore, Conservami in questo! Quando la nostra amata Emily Dickinson parla di una Susan, a chi si riferisce? Quattro mesi prima del suo ventesimo compleanno, la poetessa silenziosa incontrò una donna capace di gettare un incantesimo su di lei

0 commenti
18 marzo 2019 DI QUANDO WALT WHITMAN SCRIVEVA LE LETTERE PER I SOLDATI

Forse non sapete che il grande poeta americano Walt Whitman, autore del famoso Foglie d’erba  ha aiutato i soldati ricoverati negli ospedali, durante la Guerra Civile, a scrivere le lettere per mogli e familiari. Dotato di grande generosità, Whitman ha aiutato i feriti, si è mosso in prima persona, da antischiavista e nordista qual è stato. Nei National Archives

0 commenti