• Letti per voi

    LETTORI E LETTURE

    letti per voi

    Ci sono libri che cambiano la vita e quando la cambiano è per sempre. Eccoli raccontati in recensioni inedite scritte della redazione del circolo e degli utenti.

  • 05 giugno 2017 ALAIN DE BOTTON SUL SUCCESSO

    Alain de Botton è filosofo, è scrittore, è il fondatore della mitica School of Life. Scrive su Internazionale, ha fatto il presentatore televisivo, ha scritto tantissimi libri. Vi abbiamo parlato del suo pensiero sulla fine dell’amore, oggi vi riportiamo le sue parole sul successo e sull’ansia dal successo, tratte dal libro L’importanza di essere amati (Guanda). Il

    0 commenti
    24 aprile 2017 L’ENCICLOPEDIA DELLA DONNA. TUTTO QUELLO CHE BISOGNA SAPERE TRANNE…

    L’Enciclopedia della donna uscì in fascicoli settimanali tutti i sabati a 150 lire, e mia nonna ne nascose ogni numero dentro Il Mattino, che acquistava per mio nonno, perché per quattro anni (tanti ne servirono agli esperti della Fabbri per sentirsi esaurienti rispetto alle nozioni necessarie alle donne) lei, con una pazienza che oggi sarebbe

    0 commenti
    01 febbraio 2017 L’AMORE È UN MIRAGGIO. JULIA KRISTEVA SUL MITO DI NARCISO

    Nel suo Storie d’amore (Donzelli), la linguista, psicanalista e filosofa francese di origine bulgara, Julia Kristeva, che studiò con Lacan e che si è occupata a lungo di autori come Sade, Bataille, Beckett e Mallarmé, parla dell’amore come laboratorio del nostro destino. Lo fa confrontandosi con tutte le forme dell’amore: dall’agape cristiana all’amore sessuale, a quello

    0 commenti
    19 gennaio 2017 SUPERSTIZIONE, FEDE CIECA E GATTINI: LA TERRA DEI FIGLI DI GIPI

    Una palude bianca e nera è lo sfondo della nuova storia di Gipi. È fondale ma anche il protagonista. I personaggi, due fratelli emaciati, magri come ombre, si confondono con la china, tratti simili a graffi sulla pagina. I ragazzi stanno cacciando. Perché l’unica cosa che conta è procurarsi il cibo per vivere. La preda

    0 commenti
    12 gennaio 2017 LA BIANCANEVE FEMMINISTA DI DAVIDE CALÌ

    Aveva meno di trent’anni Davide Calì, fumettista e scrittore di letteratura per ragazzi, quando l’editore francese Sarbacane ha ammirato i suoi lavori. Dopo le prime pubblicazioni, non si è più fermato. Lunedì 16 gennaio alle 18.30, racconta al Circolo dei lettori la propria esperienza internazionale, tra censure, editing e episodi tragicomici e indimenticabili. Ha scritto e disegnato per

    0 commenti
    29 dicembre 2016 IL DESTINO COSPIRA PER SOPRENDERCI. DENTI BIANCHI DI ZADIE SMITH

    Capodanno è vicino e vi raccontiamo di un libro che inizia proprio l’ultimo dell’anno. Si tratta di Denti bianchi, lo straordinario esordio di Zadie Smith, pubblicato nel 2000 in lingua inglese quando l’autrice aveva appena 25 anni. C’era grande attesa intorno a questa studentessa del King’s College di Cambridge, ed è stata premiata. I temi di Denti bianchi sono fittamente tessuti

    0 commenti
    25 ottobre 2016 APPALLOTTOLARE, ATTIMINO, DAVVERO, AZZURRO, FINE, NOI. IL DIZIONARIO AFFETTIVO DELLA LINGUA ITALIANA

    335 voci, 333 autori. Oggi vi parliamo di un libretto prezioso. È il Dizionario affettivo della lingua italiana, uscito per Fandango e curato da Matteo B. Bianchi con la collaborazione di Giorgio Vasta. Era il 2008 quando uscì in libreria, in copertina c’è un cuore che incornicia la pagina di un dizionario consueto. Le parole che

    0 commenti
    06 agosto 2016 SIMONE WEIL. C’È OBBLIGO VERSO OGNI ESSERE UMANO, PER IL SOLO FATTO CHE È ESSERE UMANO

    Una specie di uccello senza corpo, piegato su se stesso. In un’ampia mantellina nera che non lasciava mai, lunga fino ai polpacci; immobile, silenziosa, sedeva da sola – estranea e attenta, indagatrice e insieme lontana – all’estremità di un vecchio canapé sovraccarico di libri e riviste. Una presenza. Presente. Inconsueta. Così Jean Tortel, poeta e saggista francese,

    0 commenti
    22 giugno 2016 SE NIENTE IMPORTA. JONATHAN SAFRAN FOER

    Se niente importa, in originale Eating Animals, è il libro di Jonathan Safran Foer uscito nel 2010, dove memoria e reportage si intrecciano per raccontare una storia. Ti parliamo di questo libro perché ieri abbiamo svelato il tema di Torino Spiritualità 2016, D’istinti animali e perché l’autore sarà – che gioia! – al Circolo dei lettori

    0 commenti
    20 giugno 2016 IL DIZIONARIO DEI LUOGHI LETTERARI IMMAGINARI

    Niente è più bello di ciò che non c’è. Con questa frase di Rousseau si apre il Dizionario dei luoghi letterari immaginari, a cura di Anna Ferrari (UTET). Un volume azzurro che raccoglie – in ordine alfabetico – tutte quelle città, isole, paesi, che non trovano riferimento sulle mappe ma che sono altrettanto veri, perché

    0 commenti
    Precedenti|Successivi