01 giugno 2017 10 FRASI SULLA LIBERTÀ ASPETTANDO NOVARA DI CARTA

«L’uomo crede di volere la libertà – disse Erich Fromm – ma in realtà ne ha una grande paura. Perché? Perché la libertà lo obbliga a prendere delle decisioni, e le decisioni comportano rischi». Intorno al tema che ha sedotto gli scrittori, appassionato i filosofi, emozionato i musicisti, si sviluppa la riflessione della 2. edizione

0 commenti
24 maggio 2017 10 COSE CHE FORSE NON SAI SU MISTER BOB DYLAN

Oggi è il compleanno del grande Bob Dylan, nato Robert Allen Zimmerman, il 24 maggio 1941 a Duluth, Minnesota. Per festeggiare il suo compleanno, ecco 10 cose che forse non sapete su di lui. 1. Prima di passare da Robert Allen Zimmerman a Bob Dylan, l’autore di Hard Rain si è chiamato per poco anche Elston Gunn.

0 commenti
09 maggio 2017 LEGGERE GIOVANNI ARPINO. I 5 LIBRI PER COMINCIARE

Giovanni Arpino, grande osservatore e narratore della società italiana, è nato nel 1927 e morto nel 1987. Quest’anno ricorrono i 90 anni dalla nascita e i 30 dalla morte e il Circolo dei lettori gli dedica due incontri nella giornata di giovedì 11 maggio. È Universo Arpino dalle ore 18. Stile asciutto e ironico quello di Arpino, che

0 commenti
03 maggio 2017 COLAZIONE DA TIFFANY DI TRUMAN CAPOTE. LE 5 FRASI PIÙ BELLE

Oggi è il compleanno di Audrey Hepburn. L’amatissima attrice nacque a Bruxelles il 4 maggio 1929, e da queste parti festeggiamo riprendendo in mano il capolavoro di Truman Capote, Colazione da Tiffany (1958) reso celebre anche dall’adattamento cinematografico del 1961 con la regia di Blake Edwards e Audrey nei panni elegantissimi di Holly Golightly. Ma libro e film sono un po’ diversi:

0 commenti
02 maggio 2017 5 COSE CHE FORSE NON SAI SU BARRY LYNDON, CAPOLAVORO DI STANLEY KUBRICK

Stanley Kubrick è universalmente considerato uno dei più grandi registi americani grazie a film come il 2001: Odissea nello spazio, Full Metal Jacket, Arancia meccanica e  The Shining: molti di noi potrebbero citare a memoria intere sequenze dei suoi film. Tra i suoi capolavori, forse dimentichiamo Barry Lyndon, tratto dal romanzo di William Makepeace Thackeray pubblicato in origine a

0 commenti
12 aprile 2017 5 COSE CHE FORSE NON SAI SU ALDA MERINI

Domani è il gran giorno. La serata elettronica per Alda Merini, l’ultima Indie Night(s) di Libreria Therese ospitata dal Circolo dei lettori è sold out da settimane. Per prepararci al racconto di Davide Ferraris siamo andati a cercare 5 aneddoti legati alla poetessa dei Navigli. 1. Quella volta che la poetessa Merini partecipò al Maurizio

0 commenti
28 marzo 2017 I 10 SCRITTORI PIÙ CITATI SU FACEBOOK

Citazioni illustrate da condividere, frasi di libri senza fonte. Spesso le immagini sono di fiori, rose soprattutto, se si tratta di poesia. Tramonti, mare, montagne, animaletti felici. Gli scrittori più amati sui social, Facebook soprattutto, compongono una lista variegata, eccola: 1. Alessandro Baricco 2. Umberto Eco 3. Primo Levi 4. J.K. Rowling 5. Gabriel García

0 commenti
15 marzo 2017 SCRITTORI INNAMORATI. 5 COPPIE DELLA LETTERATURA DI IERI E DI OGGI

1. F. Scott Fitzgerald and Zelda SayreI due, icone dei ruggenti Anni Venti, si incontrarono nel luglio 1918, durante un ballo del Country Club di Montgomery. Su Zelda è plasmato il personaggio di Rosalind in Di qua dal Paradiso. Dopo varie traversie il 3 aprile 1920 si sposarono con una favolosa cerimonia alla Cattedrale di San Patrizio. 2. Nicole Krauss

0 commenti
15 marzo 2017 I DRINK PREFERITI DI 5 GRANDI SCRITTORI

Scrittori e alcol sono connessi nell’immaginario così strettamente da diventare cliché, perché un po’ di coraggio in forma liquida ha aiutato molti a trovare le parole giuste. Tanti scrittori famosi, infatti, sono noti per le loro abitudini alcoliche estreme e lo stereotipo dell’autore ubriaco impera, nonostante la dubbia credibilità. Noi siamo andati un po’ indietro nel tempo per indagare

0 commenti
10 marzo 2017 J’SUIS SNOB. LA PLAYLIST DI BORIS VIAN

Oggi è l’anniversario della nascita dell’amatissimo Boris Vian, (Ville-d’Avray, 10 marzo 1920 – Parigi, 23 giugno 1959) che ricordiamo come scrittore, con La schiuma dei giorni e Sputerò sulle vostre tombe. Ma Boris Vian è anche autore di bellissime canzoni. Figura mitica della Parigi del dopoguerra, Vian ha lasciato il segno nella vita intellettuale e artistica francese e non solo. Scrittore, autore, cantante,

0 commenti
Precedenti|Successivi