Frase di introduzione

30 maggio 2019 10 CURIOSITÀ SUL POETA PIÙ GRANDE DI TUTTI, WALT WHITMAN

Il 31 maggio 2019 è una data speciale: sono trascorsi 200 anni da quando Walt Whitman è nato a West Hills, New York nel 1819. È uno dei poeti più influenti del mondo, ma anche un intellettuale con posizioni radicali su molti argomenti come il lavoro e la pena capitale. Con la sua opera della

0 commenti
28 maggio 2019 10 CURIOSITÀ PER SCOPRIRE O RISCOPRIRE RICHARD BRAUTIGAN

Tra i nostri scrittori preferiti c’è Richard Brautigan, nato il 30 gennaio 1935 a Tacoma, nello stato di Washington. Di lui si hanno informazioni un po’ incerte. È autore di libri inclassificabili, come Pesca alla trota in America e Sognando Babilonia, e non è propriamente annoverato tra gli scrittori della Beat Generation, pur condividendo con loro la provenienza, ovvero

0 commenti
27 maggio 2019 LE LETTERE DI ANTOINE DE SAINT-EXUPÉRY ALLA SUA “PETITE FILLE”

Durante un’asta pubblica, nel novembre 2007, comparvero alcuni inediti di Antoine de Saint-Exupéry, erano lettere, acquistate poi da un collezionista che scelse di donarle al Museo delle lettere e dei manoscritti di Parigi. È l’editore Gallimard a pubblicarle con il titolo di Lettres à l’inconnue. Infatti, nel maggio 1943, Saint-Exupéry, l’autore del celeberrimo Il Piccolo Principe, si trovava ad

0 commenti
27 maggio 2019 10 FRASI DA “LETTERA A UNA PROFESSORESSA” DI DON MILANI

Oggi è l’anniversario della nascita di una figura fondamentale del nostro Novecento: Don Lorenzo Milani. Nacque il 27 maggio 1923 a Firenze, e l’esperienza fondamentale della sua vita è stata quella della Scuola di Barbiana, istituita nella canonica della Chiesa di Sant’Andrea. Era la scuola dei bambini poveri, aperta a tutti, innovativa sotto tutti i

0 commenti
23 maggio 2019 I 10 IMPERDIBILI LIBRI DELLA LETTERATURA IN LINGUA SPAGNOLA SCELTI DAI LIBRAI INDIPENDENTI DI COLTI

Per cinque giorni, il Salone Internazionale del Libro ha offerto sconfinati dialoghi e riflessioni intorno ai libri e alla lettura con autori ed editori provenienti da tutto il mondo. Per cinque giorni il Salone ha portato bellezza e complessità e ha offerto a tutti noi una bussola utile a orientarsi nel complicato presente. La 32°

0 commenti
20 maggio 2019 CONVERSAZIONI CON MICHELE MARI E WALTER SITI. UN LIBRO CHE VI CONSIGLIAMO

In questo articolo di il Tascabile Carlo Mazza Galanti racconta com’è nato Scuola di demoni (minimum fax), libro che vi consigliamo oggi. Sono conversazioni in cui due dei più grandi scrittori italiani viventi vengono sollecitati sulle proprie opere, sul mestiere di scrivere, sullo stato delle lettere e sul presente. I due scrittori sono Michele Mari e

0 commenti
20 maggio 2019 ADDIO NANNI BALESTRINI, OSTINATO ARTISTA TOTALE

è un’opera su un’opera come tutte le mie opere indeterminateun gioco senza scopo un’assenza di finalitànon ho nessuna idea di come tutto questo avviene io non ho niente da direpoiché tutto comunica già perché voler comunicareil significato è l’uso. Nanni Balestrini ci ha lasciati. Aveva ottantaquattro anni. Precursore, maestro, spiazzante e ostinato artista totale, inventore

0 commenti
16 maggio 2019 COME FARTI CAPIRE CHE C’È SEMPRE TEMPO? UNA POESIA DI MARIO BENEDETTI

Mario Benedetti (Paso de los Toros, 14 settembre 1920 – Montevideo, 17 maggio 2009 ) è stato uno dei massimi narratori e poeti del Novecento. Ha cominciato a guadagnarsi la vita come commerciante, contabile, impiegato, giornalista e traduttore. È stato direttore del Centro di Ricerche Letterarie della “Casa de las Américas” all’Avana, e del Dipartimento

0 commenti
08 maggio 2019 10 INCONTRI CHE VI CONSIGLIAMO AL SALONE INTERNAZIONALE DEL LIBRO

Domani inizia il Salone Internazionale del Libro, quindi abbiamo pensato di consigliarvi 10 incontri come una piccola mappa per orientarvi negli oltre 1200 appuntamenti del programma culturale della fiera. 1. A L’Eternauta di Héctor Oesterheld, fumetto di fama mondiale che anticipò l’arrivo della dittatura argentina, sarà dedicato un omaggio. José Muñoz, che ebbe come mentore proprio

0 commenti
07 maggio 2019 INTERVISTA IMPOSSIBILE A LEONARDO SCIASCIA

Nel 2019 cadono i 30 anni dalla morte di Leonardo Sciascia, il più scettico scrittore del Novecento e il più fedele al culto della letteratura, la cui voce ha completamente ripensato il canone italiano della scrittura saggistica e narrativa, il cui impegno testimoniale, critico, politico ha riscritto il ruolo dell’intellettuale. In apertura al 32° Salone Internazionale del

0 commenti
Precedenti|Successivi