Frase di introduzione

23 ottobre 2017 TI SORRIDO QUANDO NON MI VEDI. 5 LETTERE D’AMORE (DA JANE AUSTEN A LEOPARDI)

Secondo Mark Twain il prodotto più sincero, più libero e più privato della mente e del cuore umano è una lettera d’amore. E allora ve ne proponiamo 5, tutte bellissime. Da Jane Austen e una lettera tratta da un suo romanzo, passando per Victor Hugo (che Juliette amava tremendamente, la loro è la storia d’amore più lunga

0 commenti
23 ottobre 2017 POESIA E RIVOLUZIONE. ALEKSANDR BLOK

Notte, strada, lampione, farmacia, luce torbida e insensata. Vivi pure ancora un quarto di secolo – sarà sempre così. Non c’è via di scampo. Morirai – daccapo ricomincerai e tutto si ripeterà come prima: notte, il gelido incresparsi del canale, strada, lampione, farmacia. La Russia resta sempre la stessa: un’entità lirica. Qualunque cosa accada, essa

0 commenti
19 ottobre 2017 CHE COS’È LA FELICITÀ? PAROLA A 20 SCRITTORI + BERTRAND RUSSELL

In La conquista della felicità (1930) Bertrand Russell ricorda: Le cose indispensabili alla felicità umana sono semplici, così semplici che le persone complicate non sanno costringersi a riconoscere quali sono le cose delle quali sentono realmente la mancanza. Si domanda che cosa provochi infelicità nella vita moderna, e come si possa, esercitandosi, arrivare alla felicità.

0 commenti
16 ottobre 2017 10 bellissimi film che raccontano la vita degli scrittori

1. Barton Fink – È successo a Hollywood / Fratelli CoenC’è un giovane commediografo di nome Barton Fink – lo interpreta il mitico John Turturro – ed è molto idealista, e contento perché la critica di Broadway l’ha osannato. Allora va a Hollywood per scrivere una sceneggiatura importante. E cosa succede? Fink ha il blocco dello scrittore.

0 commenti
16 ottobre 2017 10 CATTIVI E SUPER CATTIVI DELLA LETTERATURA. CHI FA PIÙ PAURA?

Facciamo un gioco. Chi fa più paura? 1. Acab non scherza con la sua ossessione per la balena. Infuriato e terribile, è davvero Moby Dick il mostro da catturare? 2. Patrick Bateman è lo yuppie wasp protagonista di American Psycho. Torturatore, assassino, è appagato da tutti i crimini che compie come da una nuova maschera

0 commenti
11 ottobre 2017 ALLA RICERCA DI VIVIAN MAIER

Un po’ come Emily Dickinson – pubblicata solo dopo la morte, ha nascosto le sue poesie in luoghi impensati – Vivian Maier è stata scoperta dopo la scomparsa, bambinaia di Chicago, scattava fotografie alle persone per la strada. La si intravede nei riflessi delle vetrine, negli autoscatti, la si insegue, senza trovarla mai, nei volti

11 ottobre 2017 I PERSONAGGI PIÙ GELOSI DELLA LETTERATURA. 5 SCENE FAMOSE

Una malattia dell’anima, così la definì David Herbert Lawrence, scrittore e poeta, è la gelosia. Andy Warhol si definiva una delle persone più gelose al mondo: La mia mano destra è gelosa se la sinistra dipinge un bel quadro. Sul dizionario, la definizione è: Sentimento tormentoso provocato dal timore, dal sospetto o dalla certezza di perdere la persona

0 commenti
09 ottobre 2017 PIACERE, ANDREW SEAN GREER. 10 COSE CHE FORSE NON SAI SULLO SCRITTORE

1. Andrew Sean Greer è nato nel novembre 1970 a Washington DC, è figlio di due scienziati. 2. Ha insegnato in diverse università, tra cui la Freie Universität Berlin e l’Iowa Writers Workshop. 3. Sean Greer ha scritto La storia di un matrimonio (Adelphi), romanzo lirico e ispirato secondo il New York Times. Siamo nel

0 commenti
09 ottobre 2017 LEI NON SA CHI SONO IO. I PIÙ FAMOSI PSEUDONIMI LETTERARI

Non solo Elena Ferrante. Per un motivo o per l’altro ci sono autori che hanno scelto, e scelgono, di rimanere nascosti. Mario Baudino ne racconta le storie, intrecciandole, in un bel libro uscito per Bompiani, dal titolo Lei non sa chi sono io. Si tratta di “un’avventurosa ricognizione di cause e conseguenze umane e letterarie

06 ottobre 2017 10 LIBRI SU ROMA, PER COMINCIARE IL GRAND TOUR CON GIUSEPPE CULICCHIA

Noi a Roma ci andiamo in dicembre, da venerdì 8 a domenica 10, con Giuseppe Culicchia: è la prima tappa del Grand Tour! Per prepararci, un po’ di letture sulla Città Eterna. Se parti con noi, il percorso sarà letterario, tra i brani di Pasolini, Moravia, ma anche di Christian Raimo e autori contemporanei. Ma

2 commenti
Precedenti|Successivi