28 marzo 2018 PASSEGGIARE NEI GIARDINI DELLA LETTERATURA

Le piante mettono radici dentro i libri e dentro le poesie. Gli scrittori le usano fiori, erbe e frutti come botanici per far crescere giardini dentro le loro storie. Alice nel Paese delle Meraviglie interroga fiori parlanti, rose e margherite, nel regno di Oz crescono mangaboos, ortaggi che sono lì prosperano, James vive in una pesca

27 marzo 2018 RICORDANDO AMELIA ROSSELLI

Di di Amelia Rosselli sappiamo tante cose, e il 28 marzo, anniversario della sua nascita, vogliamo condividerne qualcuna con te. Perché ci piace ricordare i poeti e leggere le poesie, prenderci un po’ di tempo vuoto e riempirlo specialmente delle sue parole, musicali, spezzate, sbagliate, bellissime. 1. La poetessa nacque a Parigi, in una casa

26 marzo 2018 LA MISURA DELLA NOSTRA VITA. TONI MORRISON

gnLa meravigliosa scrittrice afroamericana Toni Morrison ha vinto il Premio Nobel per la letteratura nel 1993. Ha dato voce soprattutto alle donne oppresse per secoli. Nata in Ohio da una famiglia nera di operai originaria dell’Alabama, racconta nei suoi romanzi della perdita dell’identità degli afroamericani. È autrice di romanzi che sono ormai pietre miliari della letteratura americana,

26 marzo 2018 IL PIANISTA DI YARMOUK AL CIRCOLO DEI LETTORI

Suonava il suo pianoforte in strada, tra le macerie della guerra in Siria. I miliziani dell’Isis l’hanno bruciato, e ucciso un bambino che stava assorto ad ascoltare la sua musica. Lui si chiama Aeham Ahmad ed è diventato celebre proprio grazie a quel pianoforte, simbolo di reazione alla violenza. Lo incontriamo al Circolo dei lettori, venerdì

23 marzo 2018 IO SONO UNO CHE HA CONOSCIUTO LA NOTTE. RILEGGENDO ROBERT FROST

Robert Frost (San Francisco, 26 marzo 1874 – Boston, 29 gennaio 1963) è tra i più amati poeti americani. Oggi rileggiamo Conoscenza della notte, versi che ci trasportano nel lato buio dei nostri pensieri. Un’apparentemente banale passeggiata notturna diventa, grazie alla maestria del poeta, un racconto in versi sulla solitudine e la distanza. Io sono uno

22 marzo 2018 BREVISSIMO RITRATTO DELLO SCRITTORE PIERO CHIARA

Da ragazzino, Piero Chiara era uno che marinava la scuola. Faceva fughino, come si dice, e se ne andava nelle biblioteche a leggere, oppure in palestra, a fare pugilato. I genitori per questo lo spedirono in collegio. Nonostante i risultati non eccellenti, riuscì a ottenere il diploma di perito meccanico e intanto continuava a coltivare

21 marzo 2018 LE IMPRESSIONI SU ROMA E SULL’ITALIA DI GOETHE

Johann Wolfgang Goethe è un genio che ha cambiato radicalmente, con le sue opere, la cultura tedesca ed europea. Di “olimpico” equilibrio, non smise mai di cercare, di essere curioso di tutto: scienza, politica, geologia, poesia sono solo alcuni dei suoi interessi. Eccelleva negli studi, ispirato dalla madre soprattutto, che gli trasmise “il piacere di

20 marzo 2018 L’ULTIMO AMORE DI CESARE PAVESE E UNA POESIA

La la primavera è cominciata (anche se non sembra, almeno qui a Torino!) e il 21 di marzo è la Giornata Mondiale della Poesia. Noi festeggiamo rileggendo dei versi pieni di sentimento, che raccontano anche una storia che forse non conoscete. Il 28 marzo 1950 Cesare Pavese scrisse una poesia che si intitola Passerò per Piazza di

19 marzo 2018 CASA DI BAMBOLA, UNA STORIA DI DONNE E LIBERTÀ DEL 1879

«Il mio progetto è di farmi fotografo. Farò posare davanti al mio obiettivo i contemporanei, a uno a uno. Non risparmierò il bambino nel ventre della madre, né un pensiero, né un’atmosfera nascosta nelle parole di nessuna anima, ogni volta che mi troverò in presenza di uno spirito che meriti il ritratto» parola di Henrik Ibsen,

16 marzo 2018 GLI SCRITTORI SONO PERSONE SALVATE DAI LIBRI. CONOSCERE MEGLIO NATHAN ENGLANDER

Per conoscere meglio Nathan Englander, lo scrittore che incontriamo lunedì 19 marzo, ore 21 al Circolo dei lettori, ecco una bella lista, di quelle che ci piacciono tanto. Il romanzo che lo scrittore di New York, classe 1970, ci racconta è Cena al centro della Terra (Einaudi), thriller politico ricco di suspence e colpi di scena in

Precedenti|Successivi