12 CURIOSITÀ SU MIGUEL DE CERVANTES E DON CHISCIOTTE
gipi don chisciotte
15 gennaio 2018

Il 16 gennaio 1605 venne pubblicata la prima parte di un romanzo che ha segnato la storia della letteratura, si tratta di Don Chisciotte della Mancia. Ecco 12 curiosità sull’autore, Miguel de Cervantes, per conoscerlo meglio. E forse vi stupirete anche un po’:

1. Miguel de Cervantes, prima di scrivere il suo capolavoro, ebbe molte avventure. Fu esattore delle tasse, ma anche spia.

Miguel de Cervantes

2. Quando aveva 22 anni lo accusarono di aver ferito un muratore durante un duello a Madrid. L’accusa era ingiusta ma Cervantes dovette comunque scappare. Si rifugiò in Italia.

duello

3. Il titolo originale del Don Chisciotte che conosciamo è El ingenioso hidalgo don Quijote de la Mancha.

El ingenioso hidalgo don Quijote de la Mancha

4. Cervantes fu uno dei combattenti della battaglia di Lepanto contro i Turchi, correva l’anno 1571, dove venne ferito e perse l’uso della mano sinistra.

 battaglia di Lepanto

5. Da bambino, Cervantes, era balbuziente.

6. Il suo primo romanzo è Galatea, scritto nel 1582.

Galatea

7. Per scrivere Don Chisciotte ci vollero più di 20 anni.

8. A Roma, da giovanissimo, era alle dipendenze del cardinale Giulio Acquaviva, che aveva un’enorme biblioteca.

libri-antichi

9. Cervantes morì nel 1616: l’ubicazione della sua tomba rimarrà ignota fino ad alcune ricerche finanziate dallo storico Fernando de Prado nel 2015. Ora i suoi resti sono conservati nella chiesa di San Ildefonso.

10. A Cervantes è stato intitolato un cratere sulla superficie di Mercurio.

11. Il giorno della sua morte, che condivide con William Shakespeare e Inca Garcilaso de la Vega è stato designato dall’UNESCO come Giornata mondiale del libro e del diritto d’autore.

12. Cervantes compare nelle monete da 50, 20 e 10 centesimi di euro spagnoli.

 

Immagine di copertina: Gipi

Il Blog  del Circolo
0 commenti