30 gennaio 2018 LA DUBLINO DI JAMES JOYCE

Il 2 febbraio è il compleanno del grande James Joyce, quello di Ulisse, Gente di Dublino e Finnegans Wake e dopo avervi raccontato tutto sul Bloomsday, oggi vi raccontiamo i luoghi della città dello scrittore. Pronti per questo viaggio? 1. Il Belvedere College, Great Denmark Street Dove Joyce cominciò i suoi studi il 6 aprile 1893. 2. La National Library

30 gennaio 2018 L’AUTOBIOGRAFIA DI MARK TWAIN

  A un certo punto cominciò a piacere molto, a Mark Twain, dettare la propria autobiografia. Improvvisamente divenne un godimento, perché le parole si susseguivano fresche e giuste. Erano 35 anni che ci provava, l’autore di Le avventure di Tom Sawyer, a mettere in fila fatti e pensieri della propria esistenza. C’è un ma: l’autobiografia di

29 gennaio 2018 3 LIBRI PER CAPIRE CHE COS’É INTERNET #1

Tutto cominciò il 30 aprile 1986 quando l’Italia si collegava a Internet per la prima volta. Fu un evento enorme, che passò sotto silenzio. Cosa successe? Dal Cnuce di Pisa, – Centro nazionale universitario di calcolo elettronico – che oggi si chiama Cnit, venne realizzata la prima connessione ad ARPAnet, nonno del nostro Internet. Ma il primo pacchetto

29 gennaio 2018 10 COSE CHE FORSE NON SAI SU TRUMAN CAPOTE (PER ESEMPIO, È PARTITO IN TOUR CON I ROLLING STONES)

Truman Capote, amatissimo scrittore di Colazione da Tiffany, sul grande schermo ha preso volto e movenze perfette di Philip Seymour Hoffaman, e ve ne abbiamo parlato qui. Oggi vi raccontiamo invece 10 curiosità fantastiche su di lui. 1. Giallo. Truman Capote scriveva su carta di colore giallo e solo quando era soddisfatto delle bozze riscriveva

26 gennaio 2018 LA STRADA NON PRESA DI ROBERT FROST

È stato il poeta preferito di John Fitzgerald Kennedy, Robert Frost. Nato a San Francisco nel 1874 e morto a Boston il 29 gennaio 1963, a undici anni, dopo la morte del padre, si trasferì in New England, e già da piccino amava leggere Wordsworth, Bryant e Edgar Allan Poe. Studiò lettere classiche, sposò Elinor White

25 gennaio 2018 UNO SCRITTORE DIMENTICATO, GÉRARD DE NERVAL

Avete mai letto Gérard de Nerval?Romantico poeta e scrittore visionario, ha scritto opere che sembrano sogni, per quanto sono ricche di simbolismo. Considerato anticipatore del decadentismo, è nato a Parigi nel 1808 e morto il 26 gennaio 1855. Diventa famoso nel XX secolo, quando la sua opera venne interpretata dal romanticismo tedesco e successivamente con

24 gennaio 2018 I PATTINI NUOVI DI VIRGINIA WOOLF

L’unica cosa che conti, al mondo, è la musica – la musica, i libri, e un paio di quadri. Fonderò una comunità in cui non ci si sposerà – a meno che per caso non ci si innamori di una sinfonia di Beethoven. Oggi è il compleanno della più amata di tutte, Virginia Woolf, nata

23 gennaio 2018 COME SI LEGGE PER DAVVERO?

Leggere, sì. Leggere di più, certo. Ma come si fa a leggere per davvero?Cosa c’è sotto la pagina? Lo scopriamo con Domenico Starnone al Circolo dei lettori (lunedì 5, mercoledì 7 e lunedì 12 febbraio ore 18.30) e il suo corso Imparare a leggere. Nascosto tra le parole c’è un segreto, che lo scrittore ha

22 gennaio 2018 SARAI SEMPRE E SOLO MIO. UNA POESIA DI IRÈNE NÉMIROVSKY

Irène Némirovsky è il nome di una scrittrice che amiamo tantissimo. Francese, di origine ed ebraica, è morta a Auschwitz il 17 agosto 1942. La ricordiamo al Circolo dei lettori lunedì 29 gennaio, ore 21 con lo spettacolo Il ballo di Irene. Lo spettacolo riscopre l’esistenza di una grande donna e l’identità negata – prima dal nazismo,

22 gennaio 2018 UN AMORE CHE CAMBIA LA VITA. LORD BYRON E TERESA GUICCIOLI

Lord Byron è nato oggi nel 1788 a Londra. Esponente del Romanticismo, insieme a Shelley e Keats, è considerato uno dei più grandi poeti inglesi. La sua famiglia era illustre, la dimora dei Byron era nella contea di Nottingham, e tra i Byron c’era un pazzo, come il quinto Lord Byron, omicida, chiamato Wicked Lord

Precedenti|Successivi