TIRAR SU LA PAGINA. DOMENICO STARNONE AL CIRCOLO
starnone
30 ottobre 2017

Come fa un libro – congegno fatto solo di parole – a catturarci, emozionarci, a mettere in moto la memoria, a sollecitare il bisogno di senso?

È Domenico Starnone a rispondere, in quattro incontri al Circolo dei lettori attraverso altrettanti racconti italiani, da leggere insieme. Perché leggere per la prima volta una storia è bello, ma rileggerla, e in compagnia di un grande scrittore, è ancor meglio.

Gli appuntamenti di Tirar su la pagina (mercoledì 15, giovedì 23, mercoledì 29 e 6 dicembre ore 18.30 al Circolo dei lettori) sono un invito a riesaminare insieme alcune pagine, non tanto per tessere le lodi delle piccole storie, o discutere dei loro significati palesi e nascosti, ma soprattutto per comprendere come mai si produca, leggendo, un incantesimo, sempre più efficace a ogni rilettura.

Domenico Starnone, a lungo insegnante, dopo romanzi come Ex cattedra e Sottobanco, si è distaccato dai temi scolastici con libri come Il salto con le aste e Denti, da cui il film di Gabriele Salvatores.  Nel 2001 ha vinto lo Strega con Via Gemito a cui sono seguiti, tra gli altri, Prima esecuzione (Feltrinelli) e, per Einaudi, Autobiografia erotica di Aristide Gambía, Lacci e Scherzetto.

Abbonamento 4 incontri € 120 | Carta Plus € 80
Info e prenotazioni: 011 4326827 | info@circololettori.it

 

 

 

Il Blog  del Circolo
0 commenti