I 10 AUTOGRAFI DI SCRITTORI CHE VALGONO DI PIÙ
firme scrittori
26 maggio 2017

Al Circolo dei lettori capitano firmacopie lunghissimi. Oggi vi raccontiamo degli autografi che valgono di più, quelli degli scrittori del passato come Harper Lee, Shakespeare, James Joyce, F. Scott Fitzgerard, Salinger, Hemingway, Charlotte Brontë, Dickens, George Orwell, e la regina degli autografi di oggi, J.K Rowling.

1. Harper Lee

Raramente l’autrice di Il buio oltre la siepe ha firmato i suoi libri. La prima edizione del suo romanzo più famoso autografata vale fino a 20.000 dollari.

2. Shakespeare

Oggi ci sono solo sei firme autentiche di Shakespeare, soprattutto documenti legali. Sembra che il celebre scrittore si divertisse a storpiare il proprio nome in Shackper a Shackspere. Il suo autografo vale più di 5 milioni di dollari.

3. James Joyce

Poiché l’Ulisse di James Joyce fu all’inizio vietato nel Regno Unito e in America, le prime edizioni del libro sono tra le più preziose e ricercate. Una prima edizione firmata può valere oro. Una copia è stata venduta all’asta per 275 mila sterline, e anche le lettere sono di valore immenso, una vale più di 25 mila sterline.

4. F. Scott Fitzgerard

Rarissima, la firma dell’autore di Il grande Gatsby vale oro. Le sue lettere sono particolarmente ambite, una è stata battuta all’asta per 90 mila dollari. La prima edizione del libro su Jay Gatsby, scritta a mano dallo stesso Francis Scott, è stata battuta all’asta per 191 mila dollari.

5. Salinger

Un lotto di 41 lettere scritte a macchina e firmate dall’autore di Il giovane Holden è stato venduto all’asta nel 2014 per 185 mila dollari.

6. Hemingway

Una lettera scritta dall’autore di Il vecchio e il mare a Ezra Pound nel 1925 è stata valutata 157 mila dollari. Una copia del suo Fiesta è stata venduta all’asta per 366 mila dollari.

7. Charlotte Brontë

La lettera in cui la scrittrice rifiuta la una proposta di matrimonio dal reverendo Henry Nussey è stata venduta per  56.250 dollari.

8. Dickens

Charles Dickens usava una stilografica blu per firmare, rendendo le falsificazioni più facile da individuare. Un suo libro è stato venduto per 398 mila dollari all’asta e le sue lettere valgono dai 4.000 a 7.000 dollari.

9. George Orwell

Una copia firmata di 1984 è stata venduta per 26.500 dollari.

10. J. K Rowling

La prima edizione firmata di Harry Potter e la pietra filosofale vale circa 24.000 sterline.

 

 

Il Blog  del Circolo