LA LIBRERIA DI BRUCE SPRINGSTEEN. I 10 LIBRI PREFERITI DEL BOSS
bruce-springsteen
29 marzo 2017

Bruce Springsteen lo amiamo tantissimo. Nato a Long Branch, New Jersey, il 23 settembre del 1949, è conosciuto come il Boss, celeberrima è la sua Born to Run, pregevole è la sua capacità di raccontare le storie della gente, degli ultimi, della classe operaia americana. Ha vinto decide di premi, ha venduto più di 65 milioni di album, è il più popolare di tutti i tempi. Ed è anche un lettore. Qui la lista dei suo romanzi preferiti:

1. Moby Dick di Herman Melville

2. L’amore ai tempi del colera di Gabriel García Márquez

3. Foglie d’erba di Walt Whitman

4. Pastorale Americana di Philip Roth 

5. Meridiano di sangue di Cormac McCarthy

6. 

7. Un brav’uomo è difficile da trovare e altre storie di Flannery O’Connor

8. I fratelli Karamazov di Fëdor Dostoevskij

9. Anna Karenina di Lev Tolstòj

10. Ho sposato un comunista di Philip Roth

 

 

Il Blog  del Circolo
0 commenti