ARTISTI IN CUCINA. LE RICETTE DI SALVADOR DALÌ, LOUISE BOURGEOIS E ANDY WARHOL
30 gennaio 2016

Cosa ne pensano del cibo alcuni tra i più grandi e celebrati artisti?
Ce lo racconta un libro che si intitola The Museum of Modern Art Artists’ Cookbook – compendio meraviglioso di ricette e riflessioni sulla cucina di Salvador DalíLouise BourgeoisAndy Warhol e molti altri.

Salvador Dalì ha raccolto in un libro la sua idea del buon cibo, come una sensuale lettera d’amore indirizzata al palato. Si tratta di un libro di ricette erotiche, in cui dice, per esempio, che per lui è importante mangiare solo ciò che la stagione offre. La fissazione di Dalì era per le stoviglie e le tovaglie, che voleva esclusivamente bianche. Anche i fiori in tavola dovevano essere bianchi. E ciò che c’era invece di colorato erano i cibi: l’insalata rossa era il suo piatto preferito. Per farla servono 8 barbabietole rosse, lingua affumicata, cavolo rosso, panna, limone, pomodoro concentrato, scalogno, zucchero, pepe di cayenna, sale e lattuga.


 


5D8rO1P


 

Louise Bourgeois ha riflettuto su come il cibo sia fonte di diseguaglianze di genere, ripensando a sua madre che doveva cucinare tutti i giorni per suo padre. “Ogni uomo aveva il diritto ad avere nel piatto ciò che desiderava”. L’artista francese, formatasi alla École des Beaux-Arts e approdata a New York nel ’38, nonostante tutto, ha affermato di possedere ben otto pentole a pressione e di poter cucinare cene elaborate per i suoi amici in pochissimo tempo. Per se stessa invece non cucinava spesso, yogurt, pane di segale e miele. La sua ricetta preferita è semplice e leggera: l’insalata di cetrioli alla francese. Per farla servono solo cetrioli, vinaigrette, erba cipollina e scalogno.


 

Louise Bourgeois, Maman
Louise Bourgeois, Maman
Louise Bourgeois
Louise Bourgeois

 

Ho sempre pensato che i cerali come i corn flakes e Rice Krispies fossero una cosa naturale, che provenissero da un cespuglio di cereali. Lo racconta Andy Warhol.

La sua ricetta è ovviamente CAMPBELL’S MILK OF TOMATO SOUP e si fa con la zuppa in scatola e il latte.

andy-warhol-with-soup-can-painting

 

E al Circolo la cucina è tutta firmata Barney’s. Fate un salto qui.


 

Il Blog  del Circolo
0 commenti